venerdì 26 novembre 2010

Romanzo a quattro mani: e perché no?

Ebbene sì, ieri sera sono arrivati in locanda alcuni avventori per scaldarsi al fuoco del camino e mangiare qualche tartufo al cioccolato fatto con le mie mani.
A. mi ha chiesto se stessi mantenendo la promessa di qualche giorno fa, contenuta nel motto Di tutto un po' e io ho risposto entusiasta:
-Ma certo!
-Bene, anche un po' al giorno e vedrai che alla fine dell'anno il tuo libro sarà a buon punto.

A. sta adottando il mio stesso metodo e abbiamo deciso anche di scrivere un romanzo insieme: l'idea generale della trama è mia, ma A. mi aiuterà a sistemarla, poi ciascuno di noi avrà un personaggio da delineare. Avremo una tabella di marcia da seguire per evitare lungaggini e incastrare al meglio i nostri personaggi.
In due, se c'è feeling, si lavora meglio e soprattutto non ci si perde, non ci si abbatte, si superano gli ostacoli e si trovano le soluzioni.
Speriamo che venga fuori qualcosa di bello e soprattutto di divertente, sì, perché il romanzo vuol essere, perdonate il neologismo, "ironicomico".

Mi sento piena di energia ed entusiasmo. Sento che ce la farò.

12 commenti:

Gabe ha detto...

esperienza decisamente interessante,in bocca al lupo

Sonia Ognibene ha detto...

Grazie, Gabe, crepi!
In effetti credo che sia un'esperienza interessante e stimolante. Non mi è mai successo prima e mi auguro che fili tutto liscio.
Buon fine settimana!

Miriam ha detto...

Uuuuh.... che meraviglia sentire il profumo del tuo entusiasmo, ma lo sai che arriva fin qui da me? E poi è ancora più gradevole e stuzzicante perchè si mescola al profumo dei tuoi invidiabili tartufi al cioccolato, chissà che delizia! Quasi quasi prendo un cucchiaino e rubo un po' di tutta questa bontà...
Ciao cara, nuon fine settimana!

EvaQ. ha detto...

Bella idea...in bocca al lupo...buon week-end :-)

kia ha detto...

penso che sia sempre bello aprirsi alle cose nuove, sperimentarsi!!!
in bocca al lupo!

Sonia Ognibene ha detto...

Per Miriam:
carissima, certo che puoi rubare i dolci, anzi te ne faccio un vassoio solo per te!
Buona serata e buona domenica.

Per EvaQ:
grazie, Eva! Sì, spero che oltre ad essere una bella idea, venga fuori anche un bella storia.

Per Kia:
sì, Kia, è proprio così.
Almeno occorre provare per vedere dove abbiamo dei limiti e se abbiamo le capacità e il talento per superarli.

Adriano Maini ha detto...

Una bella sfida! Non c'é che dire!

Sonia Ognibene ha detto...

Sì, davvero una bella sfida, caro Adriano! Incrocio le dita!
Buona domenica!

Carmine ha detto...

Sono contento del tuo entusiasmo!
Ti auguro davvero di farcela!
Buona domenica.
Carmine

kia ha detto...

infatti!!!
ma il tuo entusiasmo sarà sicuramente la tua arma vincente!

Sonia Ognibene ha detto...

Per Carmine:
Grazie tante per l'augurio. Io ce la metto tutta! Buona domenica anche a te, nonostante il freddo e la nebbia!

Per Kia:
Grazie, quello al momento non mi manca... spero duri abbastanza!;-)

Sonia Ognibene ha detto...

Sempre per Carmine:
io provo sempre a lasciare dei commenti sul tuo blog, ma prima esce una scritta che mi dice d'essere "validata", ma poi non vedo i miei commenti pubblicati!