mercoledì 6 luglio 2011

1567 volte grazie, Isabel!

Ieri ho ricevuto il rendiconto delle vendite de "Il segreto di Isabel" per l'anno 2010 e ne sono rimasta, per usare un eufemismo, MOLTO felicemente colpita! Sono state vendute 1567 copie!
Voi direte: "Perché, sono tante?"
Ebbene (a parte il fatto che non ho pagato un euro alla Raffaello Editrice -casa serissima- perché la pubblicazione era contemplata nella vittoria del concorso da loro bandito, e che mi hanno addirittura pagato in anticipo una parte dei diritti d'autore) guardando su e giù per la rete le vendite di altri romanzi e saggi di discreto successo, 1567 copie in un anno sono davvero un buonissimo risultato!!!
Scusate se oggi la vostra locandiera vi ha parlato del suo romanzo, ma lasciate che almeno per questa volta condivida la mia immensa soddisfazione!
E prima di lasciarvi, un'ultima cosa. So che tra voi c'è anche chi ha acquistato e letto il mio romanzo, perciò, miei cari avventori e lettori, a voi dico solo questo: grazie 1000, anzi... 1567!

14 commenti:

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Sonia sono felicissima del tuo meritato successo, come ti ricorderai ho avuto la fortuna di vincere il tuo libro e ne sono rimasta estasiata
Voglio suggerire a tutti coloro che non hanno avuto la mia fortuna di acquistarlo ne vale la pena
ciao e un abbraccio

Sonia Ognibene ha detto...

Carissima Simo, non ho parole per ringraziarti! Addirittura "estasiata"... mi fa piacere immensamente ciò che dici; ne ho bisogno per continuare a scrivere e a credere nella mia passione.
Ti abbraccio forte!

antonietta ha detto...

si compera ovunque?

Sonia Ognibene ha detto...

In libreria va ordinato, non credo che tu possa trovarlo senza problemi come i libri per ragazzi della PIEMME o della MONDADORI che la fanno da padroni. Oppure puoi richiederlo tranquillamente on line su diversi siti come IBS, BOL o, cliccando sulla copertina qui a destra, puoi ordinarlo facilmente e riceverlo in contrassegno. Un bacione, mia cara.

Sesè ha detto...

Sonia congratulazioni di cuore!! ^___^
Sono così contenta per te... Quando si fa qualcosa con passione e poi viene apprezzato anche dagli altri, la gioia, a quel punto, diventa immensa!!

Meriti tutto ciò e molto di più!

Un bacio grande
Sesè

Sonia Ognibene ha detto...

Grazie, grazie, grazie cara Sesè. Non so se lo merito, ma ne sono tanto felice!
Un abbraccio fortissimo!

Adriano Maini ha detto...

Oh, i complimenti te li sei meritati tutti!
P.S. Ma il codice di accesso non lo togli?

Sonia Ognibene ha detto...

Grazie Adriano... ben felice di farlo, ma come si toglie il codice di accesso che non pensavo di avere?
Te ne sarei grata se me lo facessi sapere! :-)
Bacione

happy runner ha detto...

Millecinquecentosessantotto Sonia cara, 1568 e non li dimostra.
Ti abbraccio :))

Elio ha detto...

Sonia, non sapevo che tu avessi scritto un libro e ti faccio i miei complimenti. Se la Raffaello trova una casa editrice francese, mia moglie potrebbe tradurre il tuo libro, gratuitamente. Infatti le potrebbe servire per una iscrizione all'albo dei traduttori. Ne ha già tradotto uno dal francese in italiano ed aspettiamo che venga pubblicato in Italia. Complimenti ed alla prossima.

Sonia Ognibene ha detto...

Caro happy runner, non dirmi che l'hai comprato anche tu???
Se sì, grazie, se no grazie lo stesso!
:-)
Un abbraccione!!!

Sonia Ognibene ha detto...

Elio, sarebbe meraviglioso! Ne parlerò con la casa editrice! Teniamoci in contatto per "organizzarci meglio".
Grazie a te e a tua moglie!
Un abbraccio!

happy runner ha detto...

Certo che sì, è il libro serio per le vacanze, ordinato insieme al giallo per l'estate di Fred Vargas.
Ma credo che sarà piuttosto il tuo... a non farmi dormire.
Ehi, l'ultima foto sul profilo sfodera un sorriso da far crepitare i pixel del monitor!
Butta bene, eh? :))

Bonne vie chèrie.

Sonia Ognibene ha detto...

Ma che caro, happy runner! Ma il mio è un libro semplice,di riflessione, e non può vincere il confronto con un giallo di una scrittrice capace come la Vargas!
In ogni caso, spero lo apprezzi comunque.
Per quanto riguarda il sorriso, oltre a quello sono aumentate anche le rughe.
Ma andiamo avanti, non sono questi i problemi della vita!
CORRIAMO, FORREST!