venerdì 6 luglio 2012

Calura e relax in brughiera

Altra giornata di calura asfissiante qui in brughiera. Il sentiero è invaso dalle erbacce e il sole picchia troppo perché io possa avventurarmici per liberarlo. Qualche avventore si fa strada comunque e mi dice: "Ma quando mette su la piscina gonfiabile?", poi la vedono stagliarsi bella gonfia accanto alla locanda e cominciano a esultare. "Purtroppo devo darle la disinfettata finale e dopo si riaprono le danze!" dico. "Sto già scegliendo e sistemando i tascabili sui tavolini e mi sto organizzando anche con le bibite fresche e analcoliche da sorbire sotto i tigli ancora vischiosi."
Per trascorrere il tempo senza che sopraggiunga la noia chi vuole può portarsi il cavalletto per dipingere,  l'uncinetto, i ferri, il portatile per scrivere o un semplice taccuino con penna. Io ho deciso che realizzerò una borsa per le uscite mattutine e serali. Non sono brava con ago e filo ma è una borsa per me, perciò sarò orgogliosa di qualunque risultato.
Vado adesso: i coniugi D. mi hanno affidato il compito di occuparmi dei loro animali a due e quattro zampe.
Al mio ritorno mi aspetto di trovarvi all'ombra dei tigli.

14 commenti:

Lena ha detto...

ciao Sonia! qst caldo è davvero asfissiante e, come già ti scrissi, mi ha fatto scoprire, con svenimenti e capogiri, di essere ipotesa! ma x fortuna ho una fedele alleata: la liquirizia! =)

credo proprio di venire anche io sotto il fresco dei tigli...che poi il tiglio è il mio albero... =)

buon weekend e ti abbraccio

Antonella ha detto...

Mi siedo volentieri sotto i tuoi tigli a riprendere un po' di fiato!
Sento tanto il caldo e la noia propria dell'estate, stagione che io non amo...mi sembra tutto un po' corrotto dal caldo eccessivo e non mi piace.
Sto preparando un'iniziativa, passerò a lasciarti un messaggio domenica, spero che tu possa leggermi.
A presto, un abbraccio.
Antonella

Sonia Ognibene ha detto...

Cara Lena, mi dispiace che tu soffra tanto il caldo. Rilassarsi è l'unica risposta, e cercare frescura ovviamente! Ti aspetto, Lena. Un bacione.

Sonia Ognibene ha detto...

Certo che ti leggerò, Antonella cara. Sono curiosa riguardo alla tua iniziativa. Abbattiamo la noia e il caldo con la fantasia!
Un abbraccio... gelato (per scacciare la calura)!

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Sonia...dobbiamo prepararci per un'altra settimana torrida
Una ventata di saluti

happy runner ha detto...

Fosse solo questione di erbacce Sonia, tu sapessi come si corre a fatica in mezzo ai rovi che segnano i polpacci.
Insieme alla borsa, cuci qualche benda, ne avrò bisogno al mio arrivo.
Se vuoi posso occuparmi del barbecue a bordo piscina, pollo e verdure grigliate per tutti, però tu dovresti leggere un tascabile a voce alta nel frattempo.
Ho bisogno di avere le mani libere, senza che il fumo vada negli occhi.
I tigli vischiosi sono invece un'invenzione letteraria sontuosa, la fragranza ideale per addormentarsi sotto le stelle.

Tieni un posto per me, anche martoriato ma arrivo.
Baci, happy.

nella ha detto...

Quanta buona volontà mia dolce amica...Io con questo caldo , piscina compresa , riesco a malapena a fare l'essenziale! Un bacione...

Sonia Ognibene ha detto...

Simo cara, l'ho saputo, ma sguazzerò nella piscina gonfiabile e penserò a quanto ho desiderato il caldo quest'inverno!
Un abbraccio freschissimo!

Sonia Ognibene ha detto...

Che bello, Happy Runner, il barbecue!!! Soprattutto per le verdure grigliate!!!
E' strabiliante addormentarsi sotto le stelle e sentire il fruscio delle foglie sopra la testa.
Ti aspettiamo tutti con impazienza!
:-D

Sonia Ognibene ha detto...

Nella carissima, dobbiamo trovare in noi la forza di star su sempre!!!
Un abbraccio al profumo di pesca e melone.

Sandra M. ha detto...

Eh, sono i giorni suoi. Del caldo, intendo. Fosse per me lo cancellerei volentieri dal calendario questo periodo. Mi piace il fresco. Lì mi sa che non è male...
;o)

Sonia Ognibene ha detto...

Questa sera si è alzato un bel venticello... che goduria, mia cara Sandra!!!
Un abbraccio forte.

Antonella ha detto...

Ciao, sono passata ad invitarti ad un post di massa; se passi da me e leggi questo articolo capirai il perché

http://iltemporitrovatodiantonella.blogspot.it/2012/07/timbuctu.html?
> utm_source=BP_recent


stanno distruggendo qualche cosa che appartiene al patrimonio dell’umanità, ma nessuno ne parla, se vuoi aiutaci a spargere la voce e a sollevare un “polverone”.
Oggi leggi l’articolo sul mio blog poi, se ti va invita quante più persone puoi a leggerlo inviando loro questo commento, poi, sempre se ti va, martedì 10/07 passa da me, copia il post che pubblicherò e mettilo sul tuo blog,se lo facciamo tutti insieme e ci aiutate a spargere la voce aumentiamo la portata e possiamo far sapere a tutti quello che sta succedendo , perciò , se potete fate girare questo commento. L’intento è quello di creare un fenomeno di massa che permetta di far trapelare la notizia il più possibile, nel nostro piccolo vogliamo dare un contributo, se ti va aiutaci anche tu. Collabora con me in questa opera di sensibilizzazione Audrey autrice del blog Borderline.
Antonella

Sonia Ognibene ha detto...

Farò il possibile, cara Antonella.