giovedì 1 novembre 2012

40.000 battiti di ali in brughiera

40.000! Ebbene sì, sono giunta anche a questo traguardo! Grazie a voi, ancora una volta, che insistete nel venirmi a trovare con la speranza di trovare un mio scritto. Se non è fedeltà questa!
Lo so, scrivo pochi post negli ultimi tempi, ma preferisco dire qualcosa che abbia un senso piuttosto che riempire di "vuoto" verbale questo mio rifugio.
E ora vi lascio facendo gli auguri di buon onomastico a ciascuno di voi: oggi è la Festa di Ognissanti, no? Auguri, dunque!
Persino la pioggia e il freddo vi siano graditi!

15 commenti:

Zio Scriba ha detto...

Felice di portare ancora qui le mie ali... Mi permetto anche di lasciare un'esca per invogliare il volo delle tue: dalle mie parti è nato un secondogenito (non un figlio, ma un nuovo meraviglioso romanzo!!!!)

Un abbraccio :)

Antonella ha detto...

Ciao grazie e auguri anche a te. Complimenti per il traguardo raggiunto, credo che non conti molto quanti post si pubblicano ma piuttosto che cosa diciamo nei nostri post. E tu hai sempre tanto da dire.
Buona giornata, a presto.
Antonella

Massimo Caccia ha detto...

Un traguardo per continuare!!! Auguri anche a te.

Sonia Ognibene ha detto...

Zio Scriba, un secondo romanzo? Ma bene, ne sono felicissima. Ora vengo a vedere di che si tratta! Un abbraccio in volo a te!

Sonia Ognibene ha detto...

Grazie, cara Antonella! E se lo dici tu che scrivi post sempre tanto interessanti, mi ritengo davvero onorata!
Un bacione!

Sonia Ognibene ha detto...

Sì, caro Massimo... ad maiora!
Ti abbraccio!

Sonia Ognibene ha detto...

Massimo, volevo dirti che non riesco a lasciarti messaggi su virgilio havock... comunque sul tuo ultimo post volevo scriverti: "Massimo, ben detto! Non avrei trovato parole più adatte. Complimenti per questo post."

Zio Scriba ha detto...

Se lo cercherai fammi poi sapere se dalle tue parti i librai fanno i bravi... :)
Molti miei contatti riferiscono che si trova a colpo sicuro (oltre che online) quasi solo nelle librerie Feltrinelli, mentre altrove è più difficile...

Di nuovo ciao!

Gautier ha detto...

Ogni traguardo e sempre un confine effimero, come l'orizzonte, così, per fortuna, sappiamo che dobbiamo e possiamo ancora andare avanti.
Questo è quel che ti auguro, viaggiare ancora dentro la bellezza dell'oltre.

un sorriso

Sonia Ognibene ha detto...

Zio Scriba, ti farò sapere...

Sonia Ognibene ha detto...

Che bell'augurio, Gautier! Viaggerò sempre dentro la bellezza dell'oltre! Grazie!

Roberta ha detto...

Congratulazioni Tesoro Mio! Il calore della tua locanda riscalda anche le anime impenetrabili e diventa giaciglio per coloro che cercano sollievo dal grigiore della vita. Tieni aperta la porta, noi stiamo bene qui <3<3

Sonia Ognibene ha detto...

Roberta M? Credo sia proprio tu, grazie infinite!
Congratulazioni a te! Sì, acquisterò l'antologia RED dov'è presente il tuo racconto.
Per te e per ciascuno dei miei cari avventori terrò sempre aperta la porta.
TVB

Elio ha detto...

Grazie degli auguri Sonia, anche perché non so se esista San Elio. Forse ai tempi degli egiziani c'era la festa del sole, ma oggi?
Per la cadenza delle pubblicazioni, ognuno di noi si regola come crede e l'importante è che quando i nostri amici vengono a trovarci possano trovare qualcosa di bello e valido, come succede quando veniamo da te.
Un amichevole abbraccio.

Sonia Ognibene ha detto...

Elio carissimo, i tuoi commenti mi regalano sempre tanta serenità... mi fai star bene, ecco.
Grazie perché passi sempre a trovarmi. Ti abbraccio.