martedì 6 novembre 2012

Squilibri in equilibrio



Noi due
sospesi tra tagli 
di vento ancestrale.
Essenza di radici tranciate
zolle da svellere.

Sonia Ognibene

7 commenti:

Antonella ha detto...

Ciao Sonia ,bello questo tuo scritto e altrettanto bella l'immagine che l'accompagna. Ciao un abbraccio, Antonella

Sonia Ognibene ha detto...

Grazie, carissima! Ti auguro una serata al caldo e al riposo.

Gautier ha detto...

rigiro a te l'augurio che hai rivolto ad Antonella. A me toccherà invece una notte insonne e di lavoro. Ma va bene così...
notte

Sonia Ognibene ha detto...

Gautier (se posso), di che cosa ti occupi per lavorare di notte? Spero che ieri sera non sia stata troppo dura.
A me oggi, invece, tocca una giornata poco esaltante, ma va bene così.
Grazie per l'augurio rigiratomi: ho dormito molto bene.
:-)

Lena ha detto...

Se potessi scegliere un titolo per questi versi, sceglierei... INTENSITà.

Un abbraccio

Sonia Ognibene ha detto...

Come intensi sono i sentimenti che li hanno ispirati. Ti abbraccio anch'io.

Lena ha detto...

=)