domenica 14 luglio 2013

Niente ponti in brughiera

Una delle frasi di Francesca Johnson al fotografo Robert Kincaid prima che la loro storia, di appena quattro giorni, abbia fine. Una delle più toccanti storie d'amore di tutti i tempi, una di quelle che, forse, solo nella letteratura si ha la fortuna di incontrare. Una di quelle storie che ci ricorda un assunto: rinunciare a VIVERE un amore è un atto di volontà, ma cancellare quell'amore è tutt'altra storia.
  
"Io non posso fingere che questo mi basti, perché così dev'essere! 
E non posso fingere di non provare quello che provo, 
perché domani sarà finita. "


9 commenti:

Antonella S. ha detto...

Una storia bellissima e dentro la citazione è racchiusa tutta la potenza di un amore.
Antonella

Sonia Ognibene ha detto...

Vero... che meraviglia.
Baci, Anto.

happy runner ha detto...

Ricordo di aver sfacciatamente parteggiato per Francesca e Robert, mia cara amica.
Avrei tagliato le gomme al pick-up, se fosse servito.

Sonia Ognibene ha detto...

Oh, io li ho adorati, ma sapevo che una donna come Francesca avrebbe rinunciato a quell'amore: non avrebbe mai potuto vivere con i sensi di colpa e avrebbe finito per odiare e maledire Robert. Così, invece, lo ha amato per sempre.

Daniel ha detto...

Gran storia... ci vuole tanto coraggio a vivere certe cose. Ma ne vale la pena.
un abbraccio
daniel

Sonia Ognibene ha detto...

Il coraggio del vero amore.
Ti abbraccio forte.

riccardo ha detto...

Non ho visto il film... sorry!
In ogni caso, penso che in amore (soprattutto in amore) si debba assolutamente rinunciare a "dosarsi"... espressione questa che scippo a zio Springsteen.
Penso insomma che si debba amare senza riserve, con tutto il nostro cuore e senza rimpianti , riserve, condizioni.
L'alternativa sarebbe una vita a metà o comunque, ferita, menomata. E la vita ci ferisce abbastanza di suo.
Un caro saluto!

Sonia Ognibene ha detto...

Non so, Riccardo. Credo che a volte la passione venga scambiata per amore, e in nome di quella passione (che un giorno o l'altro svanirà) spesso si distruggono vite. Quello di Francesca e Robert è invece un amore che durerà tutta la vita. Se lei, però, avesse lasciato marito e figli, con Robert sarebbe stata infelice per il dolore provocato ai suoi cari.
Un consiglio: guardalo!

riccardo ha detto...

Provvederò, cara Sonia. Garantito.
Sulla passione, concordo.
Forse, con l'età si diventa più... non so se dire saggi o piuttosto, flemmatici.
Un bel problema.
Ciao!