venerdì 12 settembre 2014

L'ignoranza rende schiavi

Dopo cinque mesi di assenza ritorno in locanda, e lo faccio con queste parole: 
aprite la mente, fate entrare aria nuova, leggete, informatevi, ponete domande, abbiate il coraggio di dire "non ho capito", siate curiosi, non bevetevi ogni sciocchezza senza prima valutarla, fatevi un'opinione vostra e siate disposti a cambiarla se è necessario. L'ignoranza rende gli uomini schiavi.

8 commenti:

L'odore dei desideri ha detto...

Le tue parole fanno riflettere e sono sul mio stesso cammino...
Un abbraccio

UIFPW08 ha detto...

Hai ragione Sonia, ben tornata
Maurizio

Sonia Ognibene ha detto...

Grazie, Maurizio! Felice di ritrovarti!

Sonia Ognibene ha detto...

Felice di essere sulla stessa lunghezza d'onda, odore dei desideri. Un abbraccio.

IlCalesse ha detto...

Parole che illuminano la mente e immagine meravigliosa.
Bentornata cara Sonia e grazie per questo bellissimo messaggio.
Un caro saluto
Luci@

Sonia Ognibene ha detto...

Grazie a te, cara Lucia! Facciamo entrare la luce, sempre, in noi! Ti abbraccio!

Daniel ha detto...

Finalmente sei tornata! Hai proprio ragione: porsi nuove domande, avere nuovi obbiettivi.. è questo il vero segreto della vita
un abbraccio
daniel

Sonia Ognibene ha detto...

E tu sei ancora qui, mio caro amico! Ti stringo forte!