venerdì 9 giugno 2017

venerdì 2 giugno 2017

La grazia del tempo/ The grace of time

A tratti cielo appena coperto. L'ideale per evitare che il cervello vada del tutto in ebollizione. Mentre sgranocchio biscotti senza latte e senza uova di cui anche BonTon va matto, mi trovo ad essere grata ancora una volta per questi attimi di pace. Domani tornerò al lavoro, ma quel che conta è oggi, questo zefiro gentile che muove le carte sul mio tavolino.
Ho ospiti in locanda: la coppia N. ed E. con i loro tre cani, e questo è un motivo in più per ringraziare il Cielo. Ieri sera abbiamo passeggiato per la brughiera tutti insieme, abbiamo riso e chiacchierato fino a mezzanotte. Poi tutti a nanna.

E oggi assaporerò altre emozioni, magari chiacchierando di libri davanti ad una buona tisana e pasticcini al burro.
Devo andare ora, ma non senza augurarvi buona Festa della Repubblica (non a quella che è diventata, ma a quella conquistata a caro prezzo).
Siate felici!