mercoledì 24 agosto 2011

Una Fosca mattina

Alla fine, ho fatto tutto da sola, senza aiuti: ieri ho ribaltato la piscina, l'ho pulita con spugna e mega tubo trascinato dalla casa dei vicini, l'ho disinfettata, ho sistemato il telo sottostante e alla fine l'ho riempita. Credo che fra un po' mi ci butterò, portandomi dietro Fosca di Ugo Tarchetti perché oggi mi sento molto "scapigliata". C'è brama di mistero nell'aria, e di introspezione anche, perciò mi lascerò condurre nei loro meandri. Già, perché c'è un libro per ogni stato d'animo, per ogni occasione, per ogni circostanza.
E io chi sarò oggi: Clara o Fosca?

18 commenti:

antonietta ha detto...

buona lettura al fresco!!!!!!!!!

Sonia Ognibene ha detto...

Grazie, sono appena tornata per prepararmi il pranzo: mozzarella pomodori e basilico.
A te, buona vita!!!

Adriano Maini ha detto...

Potenza delle buone letture! Ma non tutti locapiscono.

chiara moltoni ha detto...

Anch'io ho bisogno di libri per assecondare il mio stato d'animo e, visto che non avevo la piscina da pulire, sono tranquilla, quindi riuscirò a divorare un saggio - sulla scrittura - che ho appena iniziato.
Baci e Cif magico

Sonia Ognibene ha detto...

E' vero, Adriano: peccato che molti, invece, si lascino fuorviare solo dai cattivi libri!
Un abbraccio.

Sonia Ognibene ha detto...

Ciao Chiara! Che saggio di scrittura stai leggendo? Magari non l'ho ancora letto e potrebbe essermi utile!
Baci a te ;-)

Danilo ha detto...

Terchetti, Tolstoj... Ottime scelte :) (adooooooro Tolstoj)

Sonia Ognibene ha detto...

Grazie, Danilo! Allora a tutta letteraturaaa!!!
Baci

Elio ha detto...

Alla fine ci sei riuscita. Ma che bello restare dentro una piscina gonfiabile, al fresco, con un buon libro ed eventualmente, perché no, un aperitivo.
In questi ultimi giorni mi sentivo molto "politico" ed ho qundi letto il libro di Eva Joly sullo scandalo Elf. Fa venire i brividi al solo pensare di cosa sono capaci i politici ed i finanzieri.
Non so se lo sai, ma sarà la candidata alle presidenziali 2012 per i Verts-Europe Ecologie.
Buona continuazione di giornata.

Sonia Ognibene ha detto...

Caro Elio, non sapevo che Eva Joly si candiderà alle presidenziali! Di donne così dovrebbero essercene a milioni per smascherare gli intrighi di certi politici e finanzieri UOMINI.

P.S. Oggi non solo piscina, ma anche mare. Dopo aver nuotato ho fatto il "morto".
;-)
Buona serata.

Un tocco di Rosa ha detto...

Beata sei tu con la tua rinfrescate piscina... questo periodo si cerca di sopravvivere in ogni posizione o ambiente che sia rinfrescante. I miei gatti stanno spaparanzati a terra con la lingua di fuori per il troppo caldo... accipicchia, fossimo in italia uffiiiiiiiiiiiiii....

Sonia Ognibene ha detto...

Il mio cane, cara Tocco di Rosa, non trova pace... anche se preferisce il piccolo spazio in ombra tra la poltroncina e il comodino della camera da letto. Mangia poco e ogni tanto mi tocca spruzzarla un po' con l'acqua. Per fortuna dicono che forse la temperatura scenderà di qualche grado domenica... boh, che dirti? Un abbraccione e tieni duro dalla Germania! ;-)

tandream ha detto...

Consigliami un libro sulla morte e la solitudine.

Sonia Ognibene ha detto...

Voglio invece consigliarti un libro che ti farà molto sorridere: credo che tu abbia bisogno proprio di questo: "Tre uomini in barca" di Jerome. Divertentissimo... lo puoi scaricare gratuitamente dal sito liberliber.
Benvenuto e grazie d'essere passato.

Elio ha detto...

Sonia, ci sono anche politici, ministri e finanzieri DONNE. Non mi metto qui a farne l'elenco, ma è vero che la maggioranza è fatta di UOMINI.
Ciao e buona domenica.

Sonia Ognibene ha detto...

La domenica è passata, caro Elio. Ti auguro una settimana ricca di cose piacevoli.

riccardo uccheddu ha detto...

Ciao Sonia, qui piscina nisba ma tanto buon mare!
Però io al mare non amo leggere: essendo più bambino dei miei bambini, preferisco giocare...
Ma tra le letture sia rilassanti che profonde, consiglio "La miseria in bocca" di Flann O' Brien: un romanzo comico ma che fa riflettere sulla povertà con grande senso dell'umorismo. Davvero irish, oh yes!
E per non dimenticare i morti di un altro 11 settembre (quello del 1973 in Cile) sto rileggendo e consiglio "Il generale e il giudice" di Luis Sepulveda, sul golpe di Pinochet.
Un caro saluto!

Sonia Ognibene ha detto...

Caro Riccardo, intanto prendo nota, anche se quest'anno scolastico ho anche meno tempo libero di quello scorso...
Un abbraccio e... fai bene ad essere un giocherellone con i tuoi figli!