mercoledì 14 settembre 2011

La prossima settimana sarà migliore


Equilibrismi "sulle ali del tempo"
fuori dalla locanda.
Gioie e tensioni fuori e dentro di me...
mentre io vorrei solo dedicarmi al mio lavoro
nel miglior modo possibile,
in piena collaborazione e concordia
con tutti i colleghi e superiori.
Speriamo bene.

Vi penso sempre, miei adorati avventori.

18 commenti:

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Buon giorno Sonia, un buon riposo porta sempre ottimi consigli

A presto!

Francesco Zaffuto ha detto...

un po' difficile quando ci sono i superiori, gli uguali e gli inferiori, ma i tentativi di concordia vanno sempre fatti...

Luigi ha detto...

anche noi ti pensiamo!!!

stefania pietrani ha detto...

Carissima,
passeggiando nel bosco questa mattina ti ho pensata, per meglio dire credo che i tuoi pensieri siano arrivati a me, forse portati dallo spirito di qualche pianta e ti ho vista ....scrivere, scrivere.......leggera e serena, è l'augurio che ti faccio,grande è il dono delle parole che ti è stato dato e fortunati noi che possiamo cibarcene.

happy runner ha detto...

Ecco, un posto così è da runner!
Dieci volte il giro del lago ci farei, sul sentiero erboso che ne costeggia le sponde.
E se per dieci volte incontrassi Sonia prendere il sole sulla riva ( ti ho risparmiato il correre con me, vedi che generosità ) ogni volta cercherei qualcosa da portarle.
Una mora, un lampone, un fiore di campo, anche un grillo canterino, o l’eco delle valli e una storia di malga, perché no?.
Per quel tuo pensarci e chiamarci adorati avventori.
Che fa sorridere il cuore, mentre lo commuove.

Your happy

Ninfa ha detto...

A volte il vento ci è sfavorevole, altre volte, per fortuna, è nostro complice. Bisogna attendere che cambi direzione...

Un abbraccio

Sonia Ognibene ha detto...

Cara, cara Simo, infatti ieri sono andata a letto alle 20.30. Per fortuna ho potuto lasciare la locanda in buone mani.
Baci!

Elio ha detto...

Speriamo veramente che la prossima settimana sia migliore. Qui fa un caldo afoso (molto raro da queste parti) ed è faticoso fare della bicicletta in queste condizioni. Per fortuna la tua foto e le parole pubblicate mi hanno portato una ventata di freschezza e mi aiuteranno a superare l'uscita di domani. Buona serata.

Sonia Ognibene ha detto...

Caro Francesco, io vado d'accordo con tutti e, se fosse per me, non ci sarebbero mai tensioni e non ci sarebbero superiori e inferiori (visto che siamo tutti nati da un utero materno), ma non tutti sono disposti al sorriso... per fortuna alla fine va quasi sempre tutto per il meglio.
Un abbraccio.

Sonia Ognibene ha detto...

Grazie Luigi!
Ah, ho cominciato a leggere il tuo libro!
Buona serata!!!

Sonia Ognibene ha detto...

Cara Stefania mia, trovarti anche qui è meraviglioso! Grazie per l'augurio e per il complimento. Vorrei poter scrivere di più, ma in inverno diventa così complicato... torna a trovarmi, la vita mi si fa più dolce quando ci sei tu.

Sonia Ognibene ha detto...

Caro happy runner, che parole dolci... riempiono davvero l'anima!
Voi per me siete davvero adorati, quando lo sconforto un po' mi prende voi siete il mio ristoro.
Ti auguro una serata luminosa e serena.

Sonia Ognibene ha detto...

Cara Ninfa, sì, i giorni per fortuna non sono tutti uguali e sono sicura che quelli a venire andranno meglio... occorre solo abituarsi e amare il proprio lavoro nelle difficoltà, perché in ogni bimbo c'è il fuoco tangibile dell'amore di Dio.
Un abbraccio.

Sergio ha detto...

Ciao. Io abito in una città di mare, ma quando vedo certi paesaggi... be', come si fa a non amare anche i laghi e le montagne? Un saluto...

Sonia Ognibene ha detto...

Il mare, insieme alla brughiera, le metto però al primo posto!
Ciao, caro Sergio!

Sonia Ognibene ha detto...

Caro Elio, il tuo commento mi è comparso solo oggi, per questo ti rispondo solo adesso: anche qui è afoso e, credimi, in questi giorni sto veramente andando fuori di testa. Forse una nuotatina nel tuo caso sarebbe meglio!
Un bacione.

Iride Libera ha detto...

Tieni duro Sonia, sei forte ed energica, puoi superare qualunque cosa.
Lieta di ritrovarti, sono contenta :)

Sonia Ognibene ha detto...

Grazie, cara Iride Libera! Mi auguro di superare tutto, anche perché il confronto con persone diffidenti o altezzose, sotterrano il buonumore.
Lieta di rileggerti! ;-)